Il Sistema

Selframes è un sistema costruttivo asta-nodo composto da giunti in plastica e aste in alluminio dotate di terminali anch’essi in plastica. L’assemblaggio avviene mediante l’inserimento di un’unica vite centrale.

Il giunto è composto da due calotte semisferiche ed una piastra centrale di materiale plastico nel quale convergono 10 o 12 aste in alluminio che, durate il montaggio, hanno la possibilità di muoversi liberamente e, tramite il blocco del perno centrale, assumere una posizione fissa. Inoltre è possibile avvitare le aste montanti all’estremità superiore e inferiore in modo da poter ottenere anche soluzioni con aste ortogonali tra loro.

Caratteristiche:
L’assemblaggio dei terminali in plastica alle aste di alluminio avviene con particolare resine epossidiche bicomponenti che conferiscono al sistema il completo ripristino.

   

L’INNOVAZIONE DALLE MILLE COMBINAZIONI

La Triade di Selframes

PG4-74

Semplicità del processo produttivo

Stampi ad iniezione per i componenti del giunto e semplicità dell’assemblaggio degli elementi del sistema

PG4-75

Velocità delle lavorazioni

Componenti su misura rispetto ad ogni singola geometria e maggiore flessibilità

PG4-76

Personalizzabilità dei componenti

Economicità e velocità tradotte nella possibilità di poter personalizzare ogni singolo elemento